La Via della Purezza del Cuore - seminario online di Shivaismo del Kashmir

La Via della Purezza del Cuore

La Via della Purezza del Cuore – seminario online di Shivaismo del Kashmir

Pura Coscienza che si riflette in ognuno di noi

Un incontro per aprirci al dialogo tra Coscienza ed Energia, la danza di Shiva e Shakti secondo la visione tantrica del Kashmir, attraverso lo studio teorico e pratico di alcuni tra gli insegnamenti più sublimi della spiritualità orientale.
Due giorni per entrare in risonanza con quel qualcosa che da sempre vibra in noi e chiede di essere portato in superficie, risvegliando antiche memorie… il ricordo di Sé… il ruolo dei sensi, la percezione, la mente, come renderli al servizio della nostra essenza profonda, perfettamente pura e luminosa. Comprendere che tutto è divino e come possiamo riconnetterci al Tutto grazie al vissuto consapevole del momento presente, uniti a Shakti: la vita, gli eventi, le relazioni, le energie,…


Via del Cuore e della Spontaneità ispirata

Lo Shivaismo del Kashmir è una tradizione filosofica del IX-X sec. d.C. che sta ritornando alla ribalta per il modo in cui la visione del mondo stia gradualmente venendo confermata dalle recenti scoperte scientifiche, in particolare della Fisica Quantica.
La scuola Kashmira ebbe origine e si sviluppò pienamente nella valle che prende lo stesso nome, tra le meravigliose bellezze di quel luogo. Il Kashmir, essendo una regione calma e fresca diede vita ad un pensiero filosofico calmo e incantevole.
Si dice che l’uomo abbia creato il suo Dio personale in conformità con le sue proprie immagini familiari; in questo caso, potremmo dire addirittura che la spiritualità atemporale si sia felicemente cristallizzata in queste valli. Gli splendidi spettacoli dei fenomeni naturali sembravano essere attraversati dallo spirito dell’amore divino che governa tutte le cose terrene. Ecco perché i filosofi del Kashmir, a differenza di molte altre parti del mondo, hanno rinunciato a tutte le discipline dogmatiche ed etiche “ortodosse” e hanno promosso invece delle pratiche efficienti e molto piacevoli di quello che hanno chiamato shivayoga (lo YOGA dell’unione con Shiva) – un tipo speciale di raja yoga (lo yoga regale) assistito e aiutato dal sentimento di un amore profondo ed intenso per la Realtà Ultima.
La vita nella valle del Kashmir era cosi piacevole e leggiadra che i filosofi hanno espresso una via semplice, sebbene dettagliata, per conquistare lo scopo finale della vita. Il generoso regno del Kashmir, dotato di un semplice sistema di irrigazione, ha assicurato le necessità della vita senza troppe torture del corpo e della mente umana, riflettendosi poi nella tradizione shivaita di questi luoghi; quindi, senza prescrizioni di torture mentali o fisiche di dolorosa mortificazione, né pratiche esteriori di controllo forzato della mente, dei sensi e del respiro, cosi come invece viene promosso nel quadro di altre scuole di filosofia indiana.
Allo stesso tempo, esso raccomanda dei precisi cammini di meditazione spontanea, libera da ogni forma di repressione e tortura. Queste sono vie di sublimazione graduale delle emozioni e degli istinti grossolani, tramite alcuni tipi speciali di pratica di meditazione e concentrazione. La bellezza naturale delle valli del Kashmir ha da sempre ispirato la poesia e, per queste sue influenze, la maggior parte dei filosofi Kashmiri sono stati anche dei grandiosi poeti.


Programma del Seminario

  • La Gioia infallibile dello Shivaismo del Kashmir
  • L’approccio tantrico alla vita
  • La genialità di Abhinavagupta
  • Meditare con Shiva Trascendente
  • La Realtà manifestata nei 36 tattva
  • Iniziazione al Trishula Yantra
  • Non-dualità e Dualità: il ruolo della Coscienza
  • I Mantra e le energie fonematiche sanscrite
  • Le tappe del risveglio interiore
  • Le Vie di Liberazione spirituale
  • Vivere la Coscienza Shivaica
  • Anupaya – La via del riconoscimento spontaneo
  • Il cammino Kaula: scuola di Libertà sovrana
  • Shambhavopaya – La via della purezza del Cuore
  • Rendere il quotidiano uno slancio impetuoso d’Amore!

Modalità di partecipazione

Il seminario si terrà online e – se possibile – anche in presenza. Inizia Sabato 20 alle ore 14.00.
Sabato 20 – I parte: 14.00-16.30. Domenica 21 – II parte: mattino 10.00-12.30; pomeriggio 14.00-16.30
Include pratiche di meditazione ed esemplificazioni spirituali. Per ricevere il link di accesso occorrerà aver versato la quota di partecipazione tramite bonifico bancario, ed aver inviato copia del pagamento a: atman@yoga-integrale.it
E’ possibile rivedere l’incontro, che verrà registrato e rimarrà disponibile su Vimeo per 2 settimane.
Su richiesta, verrà rilasciato l’Attestato di partecipazione al seminario.
Con la partecipazione a questo seminario ci si potrà integrare nel Corso settimanale di Shivaismo del Kashmir, che si tiene ogni Lunedì dalle 17.30 alle 19.00, disponibile anche online. Per chi seguirà il corso settimanale saranno inoltre messe a disposizione tutte le dispense delle lezioni realizzate.

Quote di iscrizione

* 50 euro per gli allievi della Scuola Atman Italia
* 60 euro per partecipanti esterni
* gratis per gli allievi di Shivaismo
LE ISCRIZIONI SI CHIUDONO IL 17 MARZO

Data

Mar 20 - 21 2021
Expired!

Ora

2:00 am - 4:30 pm
Roberto Zambrenti

Organizzatore

Roberto Zambrenti
Telefono
3496895608
Email
atman@yoga-integrale.it

Recent Comments

    Invia commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *